La Grissin Bon prosegue il pressing su Leonardo Candi e soffia sul fuoco di Tyrus McGee, che ancora impegnato nelle finali contro Trento con la sua Reyer ora non affronta le questioni future ma che Reggio segue senza misteri.
Intanto, in via Martiri della Bettola si valutano gli assetti futuri, in attesa di definire alcune posizioni.




Chi non farà parte del roster del prossimo anno è Arturs Strautins, che verrà girato in prestito in A2. Tantissimi le formazioni che sono già sulle sue tracce: Fortitudo, Siena, Ferrara, Piacenza, Mantova, Tortona.

La grande appetibilità del lettone, che sta completando la formazione per poter scendere in campo da italiano, è relativa alla possibilità, in A2, di essere tesserato proprio come nazionale italiano sin da subito, a patto che a referto vengano inseriti otto nazionali “veri” assieme a lui.




Strautins pertanto sarà piazzato nella categoria inferiore ma resterà a tutti gli effetti un giocatore di Pallacanestro Reggiana.

The following two tabs change content below.

Alessandro Caraffi

Redattore di baskettime.it. Giornalista pubblicista dal 2016 Follow @AlleTaffi