Il patron di Pallacanestro Reggiana Stefano Landi ha rilasciato una lunga e dettagliata intervista ai microfoni di Grissin Bon Channel, affrontando tutti i temi principali riguardanti la stagione appena conclusa, il mercato estivo, la prossima partecipazione all’Eurocup ed ovviamente anche il futuro.

“Non abbiamo raggiunto l’obiettivo stagionale – ha dichiarato apertamente il proprietario della società di via Martiri della Bettola – ma ci siamo ulteriormente consolidati al top in Italia. Frosini e Menetti? Non ho mai avuto un singolo dubbio sulla loro permanenza. Il ritorno in Eurocup ci fa immenso piacere, la nostra idea è ripartire dalla linea giovane con Mussini e De Vico, a cui vorremmo aggiungere Candi, ed affiancarli con giocatori con esperienza europea. Inoltre, considero Cervi e Della Valle due punti fermi. Ho letto l’interesse di altre squadre, ma a parer mio devono rimanere a Reggio. Non forzeremo nessuno però, se qualcuno è scontento e vuole andare via se ne parla e si trova una soluzione”.

Tracciando anche un bilancio relativo agli sponsor (“la priorità è la riconferma di Grissin Bon sulle maglie biancorosse”) e all’aspetto finanziario, Landi conclude parlando dei suoi due sogni per il futuro… uno relativo all’impiantistica, l’altro alla solidità della società.

Ecco il link per vedere l’intervista completa:







The following two tabs change content below.