Risveglio brusco, in senso più che positivo, quello avuto stamattina dai tifosi reggiani: secondo Emiliano Carchia, padre padrone dell’autorevole sito Sportando, la Pallacanestro Reggiana sarebbe infatti vicinissima a portare in riva al Crostolo niente popò di meno che K.C. Rivers.

In attesa dell’ufficialità e dei dettagli sul contratto (nei giorni scorsi si vociferava della presenza di una fantomatica clausola “Euroleague Escape” che il giocatore potrebbe eventualmente far valere nella prossima cosiddetta finestra delle nazionali, a febbraio 2019) vale la pena dire che si tratterebbe di un colpo di assoluto livello per una Pallacanestro Reggiana bisognosa come non mai di certezze.



E quale certezza migliore dell’ala classe 1987, 195 cm per 92 kg nativo di Charlotte, che al suo attivo vanta anche la vittoria di una Eurolega oltre ad aver vestito le maglie di Benetton, Virtus Bologna, Kuban, Khimki, Real, Bayern e Panathinaikos?
La situazione è ancora in divenire ma, salvo clamorosi quanto improbabili ribaltoni dell’ultimo secondo, K.C. Rivers sarà la prossima guardia della Pallacanestro Reggiana.