Sarà Will Cherry il rinforzo della Pallacanestro Reggiana. La trattativa con la combo USA, classe 1991 ex Olympiacos è in fase avanzata. Mancano davvero pochissimi dettagli per poter definire Cherry un giocatore della Grissin Bon.




Si parla di limare alcuni aspetti, ma trapela un forte ottimismo sulla chiusura positiva della trattativa che darà alla formazione di coach Buscaglia un giocatore di comprovata esperienza di alto livello, fisicità, e buone capacità realizzative.
Le parti, da quanto filtra, sono davvero sul punto di “accendere” la risposta definitiva, tanto che Cherry sarebbe atteso in Italia a inizio settimana prossima (dopo la gara contro Cantù).




185cm per 84Kg, Cherry ha chiuso il suo rapporto con l’Oly da pochi giorni, per quella che è stata una stagione non certo scintillante. Nelle passate esperienze (Cedevita, Alba Berlino, Zalgiris, per citarne alcune) ha dimostrato di essere semmai meno play con visione rispetto a Gal Mekel – di cui facilmente prenderà il posto – ma di avere caratteristiche differente a livello offensivo.
La trattativa, come detto, è praticamente chiusa e se tutto andrà come dovrebbe, si attende l’ufficialità nel giro di pochi giorni.