La Pallacanestro Reggiana piazza il colpaccio nello spot di 5.
E’ Frank Elegar, 33 anni, che ha affrontato anche i biancorossi non solo a Milano dove giocò una parte di stagione, ma soprattutto al Lokomotiv Kuban in Eurocup, dove con un play con caratteristiche di gioco a due con lui molto simili a quelle che avrà Taylor (Ragland) fu senza dubbio la coppia migliore dell’intera Eurocup.




Esplosivo, atletico, rimbalzista, Elegar ha disputato una ultima stagione non ai livelli di quelle passate a Malaga, dove la squadra ha reso maggiormente con un centro con altre caratteristiche, ma arriva a Reggio portando senza dubbio quelle caratteristiche che servivano nello spot di “5” per la Unahotels.
A inizio della stagione appena prematuramente conclusa, in Turchia, viaggiava a 12 punti e oltre 5 rimbalzi.

Ecco il comunicato della società reggiana.

Centro di 208 centimetri, classe 1986, Elegar è nativo di New York City; dopo essere uscito nel 2008 dall’ateneo di Drexler ha iniziato una lunga e proficua carriera europea che l’ha visto calcare i parquet di Germania, Turchia, Francia, Grecia, Estonia, Russia, Spagna ed in un occasione anche d’Italia, nel 2015 con la maglia di Milano, giocando anche l’Eurolega.

Nelle ultime tre stagioni Elegar ha sempre disputato l’Eurocup: prima con il Lokomotiv Kuban, eliminando proprio la Pallacanestro Reggiana in semifinale, poi con il Tofas Bursa ed infine, nell’annata appena conclusa, con Malaga.




“Con l’ingaggio di Frank Elegar portiamo alla Pallacanestro Reggiana un atleta di livello internazionale che negli ultimi anni ha dimostrato sia di essere un ottimo giocatore di squadra che di poter emergere individualmente – queste le parole del Direttore Generale Filippo Barozzi – Frank abbina qualità atletiche di altissimo livello ad un bagaglio tecnico e ad una capacità di collaborazione con i compagni che lo hanno sempre reso protagonista nelle squadre in cui ha militato e portato ad essere molto rispettato dai suoi allenatori. La sua esperienza ed il suo grande entusiasmo che ci ha trasmesso in questa trattativa ritengo siano una base molto preziosa sulla quale costruire una UNAHOTELS sempre più competitiva sia in Italia che in Europa”

“Sono molto emozionato dall’opportunità di tornare a giocare in Italia – ha dichiarato Frank Elegar – sono grato a Reggio Emilia per avermi dato questa possibilità e farò il possibile per mantenere la tradizione vincente che caratterizza la storia di questo club. Il mio obiettivo è quello di aiutare la squadra a raggiungere i risultati migliori in entrambe le competizioni che disputeremo, sia in campionato, ma anche in Fiba Europe Cup, manifestazione che per noi può rappresentare un obiettivo importante della nostra stagione”.