UNAHOTELS 78
VANOLI 71
Parziali: 18-26, 37-40, 48-59

1′ “Rivincita” tra Unahotels e Vanoli, venerdì sera prevalsero i lombardi dopo la peggior partita fin qui dei biancorossi. Reggio con lo stesso roster, privo ancora di Elegar e Johnson ma con Bostic titolare, ma come ha detto coach Martino in sede di presentazione “con tanta voglia di cancellare la brutta prestazione di tre giorni fa”.

3′ Un po’ morbida Reggio in difesa che concede troppo a rimbalzo (7-3 Cremona) e non è aggressiva sugli attaccanti Vanoli.

5′ La mancanza di un pivot che rolli dentro l’area continua ovviamente ad essere un problema per gli esterni reggiani. TJ Williams immarcabile. (9 punti)

7′ 3/11 dal campo per Reggio che fa fatica ad attaccare la difesa fisica della Vanoli. Bostic è l’attacco reggiano (8 su 13).

9′ Reggio non segna mai, neanche in contropiede. La valutazione è eloquente: 37-10 Vanoli.

10′ Continua il momento di poca lucidità di Reggio che, sulla scia della partita di venerdì, non riesce a trovare intensità difensiva con continuità e di conseguenza ritmo in attacco (5/16 dal campo).




11′ 16-7 i rimbalzi per Cremona con Reggio che continua a fare enorme fatica su entrambi i lati del campo.

12′ Squillo reggiano con la tripla frontale di capitan Candi dopo un buon tagliafuori di squadra e la prima transizione offensiva fluida.

14′ Canestro e fallo di Cham che cederà in termini di esperienza ma il campo lo sta tenendo alla grande.

17′ Precipitano le percentuali di Reggio che vive di brevi, brevissime fiammate. Come quella di Taylor: due triple in fila che valgono il -5. Continuità cercasi…

20′ Reggio va dove la porta Taylor: per quanto forzi in attacco (3/9), è dalle sue mani che nascono tutti i pericoli biancorossi. -3 Diouf su assist del play USA.

21′ Pronti, via: 5-0 Cremona. Dove l’abbiamo già vista?

23′ 6/21 da 2 punti per Reggio e 21-32 il totale dei rimbalzi: Elegar e Johnson cercasi…

24′ 11-2 e +12 (massimo vantaggio) Vanoli. Reggio è tornata a boccheggiare pesantemente.

25′ Con le difficoltà in post dei baby reggiani ci prova Bostic a giocare spalle a canestro. Interessante variante per coach Martino.

26′ Zona 2-3 Reggio, stoppata e 2+1 di Cham (7+7) con il primo 1 contro 1 dal post basso. Piccoli ma decisi passi avanti nel gioco interno biancorosso.

28′ Serataccia del trio Blums-Baldi Rossi-Kyzlink: 2 punti e 5 rimbalzi in totale.

29′ 9+9 di Ibrahima Cham, per distacco il migliore di Reggio.

30′ Impietose le percentuali di Reggio (35% da 2, 30% da 3), 25-8 i punti della panchina a favore della Vanoli che ha ben 4 uomini in doppia cifra.




32′ Stoppata di Cham (la seconda), tripla dall’angolo di Blums dopo una buona circolazione e palla persa forzata alla Vanoli. A seguire altre due triple in fila di Reggio (ancora Blums, Candi, parziale 8-0) che nasce, vive e muore con la feroce intensità. 56-59.

33′ Cham+Diouf in campo assieme e Reggio al -1.

35′ Tripla di Bostic (19) e nuovo -1: Reggio paga le brutte percentuali del primo tempo e i rimbalzi offensivi concessi ma sta disputando un ottimo quarto parziale.

36′ Ottimo anche il quarto parziale di Leo Candi (9+4+1 e 12 di valutazione).

38′ Aggiorniamo il tabellino di Cham: 9 punti, 11 rimbalzi, 4 stoppate e 23 di valutazione.

39′ Paga dazio Cham contro Lee che conquista due rimbalzi offensivi di fila e sporca lo show offensivo di puro talento di Taylor (18) e Bostic (22). Comunque Reggio al +3.

40′ Reggio vince una grandissima partita disputando un secondo tempo di altissimo livello. 30-12 il parziale dell’ultimo quarto con un fantastico Cham da 11+13.