FORTITUDO 93
UNAHOTELS 95 d.t.s.
Parziali: 22-20, 45-40, 70-63, 86-86

1′ Reggio, ancora pienamente in corsa per le Final Four, cerca un altro sgambetto alla Fortitudo. Per farlo, mette finalmente nel motore anche Frank Elegar: curiosità intorno alla condizione fisica e all’effettiva incisività del pivot ex, tra le altre, dell’Olimpia Milano. Subito in quintetto la coppia Diouf-Cham.

3′ Subito la F a martellare palla dentro: 6 punti d Happ. Imprecisa in attacco la coppia di baby biancorossi (0/3). Tripla di Aradori sulle uscite pigre dei lunghi reggiani. 9-3 per la F.

4′ Già in campo Frank Elegar: subito in lunetta e 2/2 per lui. Benvenuto!

5′ 4 punti e 2/10 dal campo per Reggio. Altro inizio freddino in attacco per i biancorossi.

6′ Bene ancora Elegar che occupa, eccome, spazio in post basso.

7′ Ottimo impatto di Baldi Rossi che con un paio di pregevoli assist dal post fa segnare due triple a Reggio (una, con fallo, di Taylor vale il -3 Unahotels).

8′ Reggio decide di passare dietro al pick and roll e accompagnare su un lato l’attaccante bolognese. Questo genera un paio di perse biancoblù e altrettante efficaci transizioni Unahotels.

9′ Reggio passa a zona 2-3 e concede due schiacciate facili facili a Whiters con Elegar troppo svagato nel controllo del lato debole.

10′ Reggio parte male in attacco ma grazie alla panchina (Baldi Rossi su tutti, 7+2+2, 11 di valutazione) e ai rimbalzi d’attacco (ben 8 in 10 minuti) si rimette subito in carreggiata.




12′ Un po’ letargico capitan Candi che lascia lì due palloni sanguinosi che aprono il contropiede Fortitudo. Compensa in attacco dove sta trovando sempre più fiducia nel suo tiro.

13′ Sono 3 i falli per Cham che, oltre ad Happ, deve pure fare i conti con Fletcher che si è già concesso il lusso di due 2+1.

14′ Molto in ombra la coppia Kyzlink-Bostic (3 punti in 2)  che fatica a trovare tiri puliti. La F stasera pare intenzionata a stoppare gli esterni lasciando qualcosa in più in post e dentro l’area.

16′ Molto bene Brandon Taylor che naviga a vista tra le pieghe della gara, accelerando alla bisogna: 11+2+3. Tripla di Diouf e Reggio (parziale di 13-2) è davanti 38-34.

17′ Due ingenuità difensive di Kyzlink rimettono in gara Aradori e la Fortitudo. Di colpo, Reggio, si è fatta molle e poco lucida.

18′ Reggio ha già 19 rimbalzi di cui 11 in attacco, 9/17 da 2 concedendo però un eloquente 15/20 alla Fortitudo.

20′ Girandole di errori su entrambi i lati, Aradori (13 senza errori al tiro) ne approfitta ma è sempre la presenza di Baldi Rossi a tenere in scia Reggio.

22′ Aradori dice 16 senza errori al tiro, di là Bostic è a 0 punti (0/5 da 3) e 4 perse.

23′ Si alza l’intensità, forse troppo: tecnico a Bostic ed Aradori, con l’ex Reggio che rischia pure di essere espulso per un presunto antisportivo nell’azione successiva. Basket, per la verità, proprio pochino…

25′ Rottura prolungata di Reggio che concede linee di penetrazione al ferro troppo libere ai bolognesi (fantascientifico 19/25 da 2) che centra il primo vantaggio in doppia cifra della gara (+10).

26′ Prima giocata di energia di Kyzlink: rimbalzo d’attacco, canestro e fallo subito. Mancano moltissimo stasera i punti dell’ex Roma.

27′ 10 punti in fila per Fantinelli che abusa fisicamente di Taylor. Aradori e Fantinelli (16 e 13) ancora senza errori dal campo, male la difesa 1 contro 1 di Reggio.

28′ Si fa sentire la F a rimbalzo d’attacco che, a differenza di Reggio, converte i secondi tiri con percentuali molto migliori (21/31 e 6/14). Un po’ sulle gambe la Unahotels.

30′ Reggio si è di nuovo fermata in attacco mentre la F consolida il vantaggio (+7) con i “soliti” Aradori e Happ.




32′ Scambi di errori da tre tra le squadre che servono solo per constatare come in questa gara si prenda più rimbalzi in attacco che in difesa (17-16 Reggio).

34′ 4 in fila di Aradori che arriva a 20 sempre senza errori al tiro. Irreale.

36′ Tutt’altro Kyzlink nel secondo tempo: rapida doppia cifra e alcuni ottimi assist. E anche la tripla del -5.

37′ Storie tese tra Blums e Palumbo, ne ha ancora buon gioco Aradori che arriva a 26. Si, sempre senza errori…

38′ Solo per segnalare il primo errore al tiro di Aradori. 13+10+6 di Happ che ha fatto segnare un po’ tutti i compagni.

39′ Baldi Rossi e Candi: due triple dopo ottima circolazione di palla. 14 il primo, 17 il secondo e Unahotels a -3.

40′ Tripla di Taylor (24) su una gamba, la terza in fila. Ancora per il pareggio. Ancora per l’overtime. Reggio è infinita!




42′ Kyzlink al ferro per il +2 Reggio (11-0 parziale aperto). 16+2+4 per il ceco che ha completamente cambiato faccia dopo i primi anonimi 20′.

43′ Ancora i rimbalzi offensivi (19) della F tarpano le ali a Reggio: 2+1 di Fletcher e +3 Bologna.

44′ Martino prende tecnico (!!!) ma la F sbaglia il libero. Sempre lì Reggio (-1) con un Taylor da 8/8 ai liberi e 26 punti.

45′ KYZLINK SULLA SIRENA E REGGIO VINCE ANCORA! Azione corale di Reggio che libera il tiratore nell’angolo. BANG! 21 del ceco che nel secondo tempo è stato clamoroso.