Serie D, weekend nero per le reggiane

F.FRANCIA PALL. – SAMPOLESE BK 75 – 61

(15-16; 34-29; 51-49)

Zola Predosa: Galli 12, Perrotta 4, Gamberini 15, Zini 3, Maselli ne, Barilli Fe. 1, Masina 12, Barilli Fi. 4, Pagano 8, Bosi 2, Bavieri, Romagnoli 14. All. Piccolo.

San Polo d’Enza: Tognoni 5, Nicolini 4, Siani ne, Davoli 5, Corrone, Braglia 8, Tondo 13, Benevelli 11, Fassinou ne, D’Amore 15, Hasa. All. Immovilli.

SPORT SERVICE – POLISPORTIVA CASTELLANA 59 – 67

(15-13; 31-29; 45-53)

La Torre Reggio: Davoli A. 12, Mazzi G., Canuti 2, Pezzarossa 13, Mazzi F. 13, Mussini, Lavaggi, Margaria 10, Orlandini 7, Davoli L. ne, Giaroli ne. All. Spadacini.

Castelsangiovanni: Belli 2, Brandolini 12, Eccher 7, Montafia 3, Baldini 2, Zamboni 22, Villa 6, Mori 11, Mazzocchi 2, Brandolini ne. All. Fanaletti.

UNIONE SPORTIVA AQUILA – ALTEDO BASKET 55 – 71

Il weekend di Serie D non cambia quello che è ormai l’andazzo stagionale: tre sconfitte in altrettante gare per le reggiane, che occupano gli ultimi tre posti della graduatoria. L’occasione sprecata che porta più rammarico è indubbiamente quella della Torre, che davanti al pubblico amico perde contro Castellana un importante spareggio per evitare i playout.