VIRTUS BOLOGNA 85
GRISSIN BON REGGIO E. 75
Parziali: 17-24; 44-45; 69-59;

1′ JWright c’è, e anche Chris. Reggio parte bene con pazienza in attacco. In difesa è intensa la Grissin Bon, contro una squadra che non va fatta accendere per il talento che ha.

3′ Bene Reynolds, davanti e dietro. 4-7 prima e, con la seconda bomba di Markoisvhili, +8. Molto bene l’impatto di Reggio con questo impianto e questa squadra.


5′ Mamma Markoisvhili quando si gioca di nervo e di esperienza: 12 punti, +12 RE, i 5′ migliori di Reggio in attacco della stagione

7′ Attacco della GB che adesso fatica un po di più la Virtus, che torna al -10. Mussini per Markoishvili ha tolto un po’ di ritmo in attacco

8′ Si fa male Chris Wright…non ci sono parole, oggettivamente…

11′ Adesso al V segna con continuità in attacco e con la tripla di Umeh torna al -4, tutto da rifare, ma la cosa importante è continuare a gettare sabbia nell’ingranaggio Virtus, non come gli ultimi 3′

13′ Candi da 3, ci mette 2″ in meno rispetto a inizio stagione per rilasciare il tiro: fiducia nei propri mezzi, tutto qui.

14′ JWright, in testa a Gentile, che roba!!

16′ Si mette in partita Della Valle, RE a zona meglio che a uomo. V che va in difficoltà. +10 con altri 2 di Canti…e di ritmo reggiano in transizione: una chiave

18′ Ritmo Virtus ora che torva Umeh e le triple. Attenzione.

20′ -1 V, peccato perché in questo quarto la difesa reggiana non è stata solida come nel primo parziale. Markoishvili 18 e Lafayette da 8m, inerzia V alla fine del 1° tempo. 44-45 RE

21′ Brutto inizio di RE del 3° quarto: non mollare ora, restare concentrati e difensivamente “darcene” perché solo così si mette in difficoltà una V che, ripetiamo, ora ha ritmo.

23′ Attacco bloccato per RE: 9-1 Virtus generato da palle perse sciocche e poca lucidità di Reggio. Della Valle deve prendersi certi tiri, servono, anche se dovessero uscire, perché sennò si rischia di mandare fuori ritmo l’attacco e perdere palloni sciocchi. Nulla da White oggi, forse provare JWright non sarebbe male. 53-46

25′ Schiacciatona paurosa, ancora di Wright, con i tifosi V che lanciano di tutto in campo sui liberi reggiani: PalaDozza caldo ma RE che prova a tornare sotto


27′ -4 GB con un gran canestro di Mussini che attacca due volte Aradori e lo batte. Markoishvili pauroso, 22.

30′ James White oggi obiezione di coscienza difensiva. Totale. Saranno 6 o 8 i punti concessi da sue dormite difensive.

32′ V al +11 con la squadra reggiana che sembra barcollare.

35′ RE torna sotto, bisogna andarsela a giocare nel finale, andare a -3′ sul -3/4 potrebbe essere un affare contro una Virtus che non può sbagliare.

 

37′ Battezzato Ale Gentile al tiro, scelta che per ora ha pagato ma che Gentile punisce con il +5, 80-75.

39′ James White oggi oggettivamente impresentabile, a tutti i livelli. Mussini si prende un tiro sciagurato da 2 che chiude la gara con il canestro di Lafayette da sotto.

40′ Reggio perde una gara che poteva vincere, ma è arrivata con il fiato corto al finale e con pochi protagonisti in gara. Ottimo Markoishvili, il resto solido fino a un certo punto