Si addensano i nuvoloni neri sullo sport italiano. Lunedì prossimo, infatti, il Consiglio dei Ministri si riunirà per discutere l’estensione dello stato di emergenza da pandemia di Covid-19 fino al 31 gennaio 2021.

Verrà chiesto inoltre un passo indietro alle regioni che avevano consentito eventi sportivi al chiuso con più di 200 persone, ad esempio nei Palasport, arrivando a un’occupazione del 25 per cento degli spazi.




A questo punto è molto improbabile che Pallacanestro Reggiana, così come tutte le altre partecipanti al campionato di Serie A, possano avere la possibilità di portare tifosi a palazzo.

Non resta che attendere il verdetto del Consiglio dei Ministri di lunedì prossimo per poter avere le idee più chiare su una situazione che continua giorno dopo giorno ad essere sempre più ingarbugliata e ben lungi da una parvenza di soluzione.