mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeNewsPozzecco si gode gli azzurri in vista dei Mondiali: ecco le sue...

Pozzecco si gode gli azzurri in vista dei Mondiali: ecco le sue parole

L’Italia sta emergendo come una forza importante in vista della FIBA World Cup 2023, e il coach Gianmarco Pozzecco ha sottolineato la resilienza e la determinazione dei suoi giocatori mentre si preparano per il torneo mondiale.

La recente vittoria contro la Nuova Zelanda (88-81) ha chiuso il percorso di preparazione senza macchia per gli Azzurri. Questa serie di trionfi ha confermato la solidità della squadra e ha gettato le basi per un Mondiale promettente. Pozzecco ha evidenziato come questa serie di vittorie abbia dimostrato la capacità della squadra di affrontare qualsiasi sfida, anche contro avversari agguerriti.

Le parole del coach, rilasciate sul sito FIP, riflettono una consapevolezza del fatto che le vittorie in preparazione non devono far abbassare la guardia, ma piuttosto devono fungere da catalizzatore per un impegno continuo. Pozzecco ha sottolineato che la mentalità di squadra e il desiderio di miglioramento costante saranno i punti chiave in vista delle sfide a venire.

Pozzecco è felice ma ha i piedi per terra

“La prima cosa che abbiamo capito, è che possiamo perdere contro tutti”, ha dichiarato Pozzecco. Questa affermazione sottolinea la natura imprevedibile e competitiva del basket internazionale, che richiede umiltà e dedizione da parte di ogni giocatore. Pozzecco ha continuato a evidenziare l’importanza di rimanere fedeli alla propria visione, indipendentemente dalle circostanze. La squadra ha costruito una solida base fin dalle qualificazioni e Pozzecco è convinto che questa coesione e determinazione continueranno a guidare la squadra nel torneo mondiale.

Le parole del coach riflettono una mentalità che va oltre i risultati immediati. La squadra italiana si sta preparando non solo per il Mondiale, ma sta anche costruendo un futuro promettente. Con la FIBA World Cup ormai alle porte, Pozzecco e gli Azzurri stanno affrontando la sfida con fiducia e determinazione, pronti a dimostrare il loro valore e la loro resilienza sul palcoscenico internazionale. L’esordio sarà contro l’Angola, venerdì 25 agosto, e non sarà una partita da sottovalutare.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments