venerdì, Giugno 14, 2024
HomeNewsUna statua per Kobe Bryant: ecco la data dell'inaugurazione

Una statua per Kobe Bryant: ecco la data dell’inaugurazione

L’icona dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant, sarà resa immortale attraverso una statua in bronzo che verrà rivelata il prossimo 8 febbraio 2024. Vanessa Bryant, vedova di Kobe, ha dato l’annuncio attraverso un toccante videomessaggio diffuso sui canali social della squadra. Questo monumento sarà posizionato fuori dalla Crypto.com Arena di Los Angeles, l’epicentro dei trionfi e delle gesta di Bryant.

L’8 febbraio 2024 non è una data casuale, bensì un tributo cifrato alla grandezza di Kobe. L’8 e il 24 sono i numeri iconici delle maglie indossate da Black Mamba durante la sua leggendaria carriera, mentre il 2 rappresenta il numero della figlia Gianna, tragicamente scomparsa insieme a lui nell’incidente aereo del gennaio 2020. L’annuncio di questa iniziativa è avvenuto il 24 agosto, un’altra data che mescola significativamente i numeri 24 e 8. Inoltre, il 23 agosto, giorno del compleanno di Kobe, ha segnato il che avrebbe compiuto 45 anni.

Grande il legame tra Kobe Bryant e Los Angeles

La posizione scelta per la statua, proprio davanti al luogo conosciuto come “La casa costruita da Kobe”, simboleggia l’indelebile connessione tra Bryant e la città di Los Angeles. Vanessa Bryant ha condiviso il suo onore e la sua emozione: “Sono così onorata che, nel cuore di Los Angeles, di fronte alla sede conosciuta come ‘La casa costruita da Kobe’, sveleremo la sua statua affinché la sua eredità possa essere celebrata per sempre”.

Kobe Bryant diventerà il settimo membro dei Lakers ad essere commemorato con una statua, unendosi a una lista di leggende che hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia della squadra e della città. Jeanie Buss, la proprietaria dei Lakers, ha sottolineato l’incredibile impatto di Bryant: “Kobe Bryant è stato uno degli atleti più straordinari di tutti i tempi e una delle figure più iconiche nella storia di Los Angeles. Non c’è luogo migliore per onorare la sua memoria con una statua che nel cuore della nostra città, dove tutti possono celebrare i suoi straordinari successi e trovare ispirazione”.

L’attesa per questa commemorazione cresce, poiché il mondo si prepara a celebrare il lascito e la passione che il campione americano ha condiviso con la città che ha sempre considerato casa.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments