Home News Nba: anche Alex Antetokounmpo a Milwakee dopo Giannis e Thanasis

Nba: anche Alex Antetokounmpo a Milwakee dopo Giannis e Thanasis

0
Alex Antetokounmpo
Alex Antetokounmpo

I Milwaukee Bucks, con l’obiettivo di consolidare il loro futuro e rafforzare i legami con la superstar Giannis Antetokounmpo, hanno fatto una mossa sorprendente ma significativa. Dopo aver già in squadra Giannis e Thanasis, i Bucks hanno deciso di offrire un contratto anche al più giovane dei fratelli Antetokounmpo, Alex.

La famiglia è sempre stata un punto focale per Giannis, e l’aggiunta di Alex al mix potrebbe essere la mossa strategica che i Bucks stavano cercando per convincere il loro giocatore più prezioso a rimanere a lungo termine. La notizia, rivelata dal giornalista Michael Scotto di HoopsHype, ha suscitato grande interesse tra i fan e gli analisti.

Alex Antetokounmpo ha già fatto vedere il suo talento

Alex Antetokounmpo, nato nel 2001, ha recentemente mostrato il suo talento con i Wisconsin Herd in G-League, registrando una media di 5.8 punti e 3.0 rimbalzi a partita. Dopo non essere stato selezionato nel draft 2021, Alex ha avuto l’opportunità di dimostrare le sue capacità nella summer league con i Sacramento Kings e successivamente nei training camp con i Toronto Raptors. La sua esperienza in G-League ha fornito una piattaforma solida per sviluppare ulteriormente le sue abilità.

Tuttavia, con i Bucks che hanno recentemente firmato un contratto two-way con TyTy Washington, lo spazio nel roster principale è limitato. Questo significa che, nonostante il contratto offerto, Alex potrebbe ritrovarsi nuovamente in G-League per affinare ulteriormente le sue competenze.

Dopo una deludente uscita al primo turno dei playoff contro i Miami Heat, i Bucks sono determinati a rimettersi in carreggiata. La prossima stagione sarà cruciale per determinare il futuro di Giannis con la squadra. L’arrivo del nuovo allenatore, Adrian Griffin, è un altro tentativo di rinvigorire la squadra e puntare al titolo.

In conclusione, l’ingaggio di Alex Antetokounmpo potrebbe non solo rivelarsi benefico per la squadra in termini di talento, ma potrebbe anche giocare un ruolo cruciale nel determinare il futuro di Giannis a Milwaukee. Solo il tempo dirà se questa mossa familiare avrà l’effetto desiderato.

Exit mobile version