HomeNewsFerrara Basket : la ricetta di Riccardo Ballabio per conquistare la vittoria!...

Ferrara Basket : la ricetta di Riccardo Ballabio per conquistare la vittoria! “La squadra deve reagire!”

Il mondo del basket sta per esplodere: l’ultima bomba in arrivo riguarda il Ferrara Basket! Riccardo Ballabio, famoso playmaker della squadra biancazzurra, ha svelato i retroscena di ciò che sta accadendo all’interno del team durante un’intervista esclusiva.

Secondo Ballabio, il problema principale affrontato dalla squadra è la difesa. Sì, avete capito bene! Sembrerebbe che la difesa del Ferrara Basket sia così porosa da far sembrare un colabrodo il muro della Cina. Ma niente paura, perché Ballabio ha dichiarato che ci si sta dando da fare per risolvere il problema! Il playmaker ha svelato che la squadra dovrà lavorare duramente durante la settimana per migliorare la difesa.

Ferrara Basket: problemi difensivi

Ferrara Basket sta vivendo un momento di difficoltà e sembra che il problema principale sia la difesa. Riccardo Ballabio, il playmaker della squadra, ha ben chiaro quali sono le cose da sistemare per ritrovare la serenità e, soprattutto, i due punti in classifica.

“È evidente che abbiamo dei problemi in difesa, penso che sia sotto gli occhi di tutti. Dobbiamo lavorare intensamente durante la settimana per mettere a posto questo aspetto”, afferma Ballabio.

La partita contro Cesena ha dimostrato che, non solo non siamo riusciti a limitare i terminali offensivi avversari, ma abbiamo anche perso un vantaggio di +10 nel terzo quarto. “Dobbiamo cambiare passo dal punto di vista difensivo. Non c’è scusa per il fatto che non siamo riusciti a chiudere la partita e abbiamo permesso agli avversari di rientrare in gioco. Forse il problema è anche di mentalità, dobbiamo costruirla nel tempo”, spiega Ballabio.

Necessità di cambiare passo

Il giocatore sottolinea che la squadra sta dando il massimo, ma al momento non è sufficiente. La priorità è tornare alla vittoria senza se e senza ma. Ferrara ha ora due partite casalinghe per ritrovare fiducia e lavorare sugli errori commessi nelle ultime due partite. “Nelle situazioni difficili, tendiamo ancora a separarci invece di unirci di più. Dobbiamo essere più solidi. Quando siamo in difficoltà, dobbiamo affidarci ai nostri giocatori più esperti che sono una certezza per noi. Fino ad ora abbiamo fatto poco in questo senso, ma non vogliamo che diventi una scusa”, afferma Ballabio.

Il giocatore riconosce che questo è un campionato atipico, con pochi lunghi e molti giocatori esterni che ricoprono ruoli inediti. L’adattamento è normale, ma è tempo di agire rapidamente. “È vero che siamo solo alla terza giornata, ma possiamo ritrovarci a dicembre in un batter d’occhio. Dobbiamo risolvere i problemi il prima possibile”, conclude Ballabio.

Exit mobile version