Home News Orlando Magic: la squadra dalla grinta inarrestabile che non perde mai due...

Orlando Magic: la squadra dalla grinta inarrestabile che non perde mai due volte!

0
174
Orlando Magic
Orlando Magic (Foto ANSA)

Questa squadra degli Orlando Magic è totalmente diversa. Ebbene sì, hanno ancora i soliti giocatori che avevano l’anno scorso, ma la loro determinazione sembra aver raggiunto nuovi livelli. L’incontro di sabato scorso contro i Los Angeles Lakers è la prova vivente. La giovane squadra degli Orlando Magic ha perso la sua partita di apertura contro i Lakers, ma pochi giorni dopo è tornata a sfidarli con il desiderio di vincere o morire. E non solo hanno sconfitto i vicecampioni della Western Conference, ma la partita è stata una vera passeggiata per loro.

Orlando Magic vittoria schiacciante

Sembra che gli Orlando Magic stiano facendo parlare di sé con una vittoria schiacciante contro i Los Angeles Lakers! La domanda che tutti si pongono è quanto si siano effettivamente migliorati e cosa ciò significhi per il loro futuro.

L’allenatore Jamahl Mosley ha rivelato che la squadra ha affrontato la seconda partita contro i Lakers come un allenamento per i playoff. Grazie a questa opportunità di giocare contro la stessa squadra così rapidamente, hanno avuto modo di concentrarsi sugli aggiustamenti necessari. E il risultato è stato una vittoria trionfale sotto gli occhi di una folla rumorosa.

Questa vittoria ricorda molto quella contro gli Houston Rockets, dove gli Orlando Magic sembravano dominare il campo costruendo un vantaggio considerevole e mantenendolo per tutta la partita. Ma a differenza di quella partita, gli avversari non hanno mai messo veramente alla prova i Magic.

È comunque innegabile che la squadra stia facendo progressi significativi. L’allenatore Mosley ha rivelato che ciò che lo ha sorpreso di più è stata l’energia presente nella sala e l’entusiasmo del gruppo. La convinzione che trasmettono quando entrano in campo è fantastica e fa piacere vederlo come allenatore. Hanno davvero la sensazione di appartenere a quel posto e non stanno semplicemente cercando di cavarsela.

Mosley ha anche sottolineato che questa fiducia è stata ottenuta grazie al fatto di aver già affrontato i Lakers la settimana precedente e di aver dimostrato di saper contrastare una squadra così forte come finalista della Western Conference. Gli Orlando Magic non si sono tirati indietro e sono pronti a dimostrare a tutti di cosa sono capaci.

Le nuove mosse della squadra

Dopo aver perso di solo tre punti contro i Lakers nella loro prima partita a Los Angeles, questa volta hanno dominato al Amway Center. Non si vedeva una sconfitta così brutta per i Lakers dai tempi in cui Dwight Howard ha lasciato la squadra. Non solo, è stata la prima vittoria degli Magic contro i Lakers dallo spettacolare triplo doppio di Markelle Fultz nel gennaio 2020 e la prima vittoria contro i Lakers all’Amway Center da novembre 2018.

Ma cosa ha portato a questa svolta? Beh, sembra che la squadra degli Orlando Magic si stia finalmente prendendo sul serio la loro rivincita. Non volevano sicuramente perdere due volte contro la stessa squadra, indipendentemente da quello che i Lakers hanno ottenuto l’anno scorso nella Western Conference.

È evidente che questa squadra ha fatto grandi progressi. E tutto grazie alla loro mentalità giorno per giorno. Questa squadra degli Orlando Magic sembra proprio quella tipica che prende a cuore una sconfitta e cerca vendetta nel prossimo scontro con i loro avversari.

Nonostante abbiano giocato senza due dei loro titolari, i Magic sono riusciti a sconfiggere una delle migliori squadre della NBA. Un risultato davvero impressionante che dimostra quanto questi giovani giocatori siano cresciuti. E dimostra anche che non si lasceranno più umiliare come hanno fatto negli ultimi due anni. Questa squadra ha un atteggiamento vincente che batte tutte le altre.