Home News L’alba di una nuova era: i Clippers svelano il nuovo logo

L’alba di una nuova era: i Clippers svelano il nuovo logo

0
Clippers
Clippers

Nel mondo dello sport, e in particolare nel basket NBA, la rinnovazione dell’immagine di una squadra è un evento molto atteso dai fan e dagli addetti ai lavori. E proprio in questo contesto di entusiasmo e attesa, i Los Angeles Clippers hanno deciso di fare un passo avanti verso il futuro, senza dimenticare il prezioso lascito del passato. La squadra ha infatti svelato con orgoglio il suo nuovo logo e una serie di cambiamenti che verranno implementati a partire dalla prossima stagione.

Il nuovo logo è una celebrazione delle radici e delle ambizioni dei Clippers. Il blu navale, il rosso fuoco e il blu pacifico sono i colori scelti per rappresentare l’identità della squadra. Queste tonalità familiari, ma ora elevate a un nuovo livello, si fondono per creare un look che rispecchia la storia e la passione dei Clippers. La terza persona singolare emerge con forza in queste scelte: è come se ogni elemento del nuovo logo fosse pensato per raccontare una storia individuale, ma allo stesso tempo collettiva.

La versione modernizzata della scritta Clippers, che troviamo nella parte anteriore delle maglie Icon e Association Edition, è un omaggio al passato. Le maglie, che saranno utilizzate nella prossima stagione, rappresentano un legame con gli albori della squadra, pur guardando al futuro con un design contemporaneo e accattivante.

I Clippers sono orgogliosi del nuovo logo 

Il nuovo logo principale racchiude in sé un’intera filosofia: la “C” di Clippers circonda i punti cardinali di una bussola e una nave in avvicinamento, dettagli che rievocano le origini marittime della franchigia e che allo stesso tempo simboleggiano la direzione che la squadra intende prendere. Le cuciture da basket sullo scafo della nave non sono solo un dettaglio estetico, ma anche un cenno alla natura stessa della squadra: dinamica, in movimento, pronta a navigare verso nuove vittorie.

I tifosi vedranno i Clippers indossare le nuove uniformi e il merchandising aggiornato a partire dalla stagione NBA 2024-25. Questa data non è stata scelta a caso: coinciderà con l’inaugurazione della nuova casa dei Clippers, l’Intuit Dome. La squadra si appresta quindi a vivere un’era entusiasmante, sia dentro che fuori dal campo.

Gillian Zucker, il presidente delle operazioni commerciali dei LA Clippers e dell’Intuit Dome, ha voluto sottolineare l’importanza del coinvolgimento della comunità nel processo di rinnovamento del brand. È stato un percorso lungo e partecipativo, durante il quale si è ascoltato un gran numero di fan e si sono poi affidati i feedback raccolti a specialisti del settore per raggiungere un risultato senza tempo. “I nostri nuovi marchi”, ha dichiarato, “sono significativi e forti, e catturano le nostre radici e le nostre aspirazioni”. In queste parole si percepisce l’impegno della terza persona, la squadra, nel voler onorare il proprio passato e nel perseguire nuovi traguardi futuri. Un impegno che, senza dubbio, trasmette passione e ispirazione a tutti gli appassionati di basket.

Exit mobile version